Gattuso, per 6/o posto 30 km a piedi

"Se domani si vince faccio trenta chilometri a piedi". Rino Gattuso è pronto al fioretto alla vigilia della sfida con la Fiorentina, decisiva per il Milan che oscilla fra sesto e settimo posto, ossia fra qualificazione diretta all'Europa League o attraverso i preliminari. Con il sesto posto "ci cambia la vita - nota l'allenatore rossonero -: possiamo andare in ritiro il 7 o il 9 luglio, stare qua a Milanello 10-11 giorni di fila, lavorare bene, mettere benzina nelle gambe e regole, così nessuno può rinfacciare nulla, possiamo fare la tournée in America e giocare la prima partita d'Europa League ai gironi a settembre. Al contrario dovremmo cominciare prima e fare tutto in fretta e furia. Con la Fiorentina sarà una partitaccia".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. News Biella
  2. Corriere di Como
  3. Corriere di Como
  4. Corriere di Como
  5. Corriere di Como

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Quarna Sotto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...